Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Lo spettacolo del Festival e l’incanto di Pentedattilo
LA KERMESSE

Lo spettacolo del Festival e l’incanto di Pentedattilo

di
Melito Porto Salvo: è “esplosa” la kermesse, 120 corti in concorso. Oggi proiezioni e masterclass, domani gran finale

Intrigante durante tutto l’anno, il borgo adagiato ai piedi della grande rocca diventa ancor più affascinante nei giorni del Pentedattilo film festival. Lo straordinario condensato di momenti incastonati nel programma di un evento capace di coniugare cinema, cultura e territorio, offre suggestioni in serie e ammalia letteralmente i visitatori. Appassionati o semplici curiosi, esperti o neofiti, non hanno che l’imbarazzo della scelta. Tra proiezioni di cortometraggi, presentazione di libri, incontri con esperti e quant’altro è un dolce scoprire. Esattamente come le precedenti, il livello della quattordicesima edizione dell’importantissima kermesse promossa da Ram Film, e finanziata dalla Calabria Film Commission, si sta rivelando di ottimo livello. Venerdì c’è stato il via al programma che si concluderà con la proclamazione del vincitore, che avverrà domani. In concorso ci sono 120 “corti” suddivisi nelle cinque sezioni tradizionali – Territorio in movimento, Comedy, Music video, Animation, Thriller, –a cui, quest’anno, si sono aggiunte le nuove “Quarantine short films” e “Showcase Calabria special screening”, oltre a una sezione fuori concorso, “Climate change special screening”.
Nella giornata d’apertura è andata in scena la masterclass di regia “La scatola magica”, diretta da Daniele Ciprì, autore, regista teatrale e cinematografico.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook