Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
IL MAXI PROGETTO

Depurazione a Reggio Calabria: «I lavori partiranno entro l’estate»

di

Questa potrebbe essere la volta buona. Dopo la bufera giudiziaria dell’estate 2016 che aveva bloccato il maxi-progetto da 70 milioni per rimettere a norma il sistema depurativo in città adesso si potrebbe arrivare all'avvio dei cantieri. Lo garantisce la struttura commissariale straordinaria del Governo insediata per sopperire ai ritardi calabresi del settore e che annuncia l'avvio dei lavori entro agosto prossimo. Una spinta di ottimismo che però deve fare i conti con tempi stretti.

Prima di avviare i lavori servirà il bando che deve essere costruito sulla base di una progettazione e su questo - sottolinea la struttura commissariale - «è scaduto il termine per la presentazione delle offerte nella gara di servizi (indagini, progettazione, direzione dei lavori e sicurezza) per il completamento e l’ottimizzazione dello schema depurativo dell’agglomerato di Reggio Calabria (importo a base di gara 4.277.66,17 euro).

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook