Giovedì, 21 Febbraio 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Depurazione, il piano della Regione c’è ma i Comuni in provincia di Reggio sono fermi e senza soldi

di
depratori reggio calabria, Reggio, Calabria, Politica
Impianto di depurazione

Il piano per riordinare i depuratori è pronto da qualche settimana ma giace nei cassetti perché i Comuni non hanno soldi. L'inchiesta “Maladepurazione” dei mesi scorsi che ha scoperchiato molti problemi in numerosi impianti del Reggino rischia di rimanere lettera morta perché al sequestro è difficile che seguano gli interventi di adeguamento in quanto sono molto onerosi.

«Ad oggi non c’è rischio per la salute pubblica» queste le parole che aveva usato il procuratore Giovanni Bombardieri, ma il malfunzionamento degli impianti di depurazione deve essere superato. Al più presto.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X