Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL BANDO

Reggio, i terreni incolti saranno affidati ad aspiranti giovani imprenditori agricoli

Valorizzare i terreni incolti e abbandonati dando un'opportunità ai giovani. Il Comune vuole affidare trenta ettari di terreno (molti dei quali a Gallina) suddivisi in 13 lotti.

Operazione che Palazzo San Giorgio sta conducendo in sinergia con la Chiesa, attraverso il bando per l'assegnazione in concessione terreni agricoli di proprietà dell'Istituto Sostentamento al clero, Diocesi di Reggio- Bova. Iniziativa in cui la Chiesa mette a disposizione ben 37 lotti per circa 100 ettari di terreni.

Terreni che possono essere dati in affitto, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, per un periodo di nove anni rinnovabili, ai soggetti che, al momento della presentazione della domanda, risultino avere un'età compresa tra i 18 e i 40 anni, previa presentazione di un progetto volto alla valorizzazione e all'utilizzo del bene per l'esercizio delle attività agricole e attività complementari.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook