Domenica, 15 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
ENTRO IL 2021

Reggio, sbloccati i concorsi pubblici: saranno assunte 155 persone

di
assunzioni al Comune di Reggio, concorsi pubblici, maxi piano occupazionale, reggio calabria, Armando Neri, Giuseppe Falcomatà, riccardo mauro, Reggio, Calabria, Economia
Comune di Reggio

Vigili Urbani, messi notificatori, funzionari, collaboratori amministrativi. Comune e Città metropolitana di Reggio fanno il pieno di assunzioni. Lo fanno presentando un maxi piano occupazionale con 150 posizioni da coprire tra quest'anno e il 2021. Di queste 39 figure saranno assunte a Palazzo San Giorgio, le rimanenti a Palazzo Alvaro.

Ieri mattina, nel corso di una affollatissima conferenza stampa al Comune, il sindaco Giuseppe Falcomatà insieme a Riccardo Mauro e Armando Neri, ha presentato questo piano e ha subito esordito: «Finalmente possiamo assumere, abbiamo la possibilità di invertire la rotta rispetto al passato con selezioni che saranno limpide e trasparenti al fine di dare a chi merita la possibilità di lavorare per conto degli enti pubblici. In questo modo molti giovani si potranno giocare la carta di un posto di lavoro in città evitando così la fuga dei cervelli nel Nord Italia e in Europa». Il primo cittadino ha ricordato che il Comune ha potuto sbloccare queste assunzioni grazie alla circostanza che nel corso degli anni della sua amministrazione sono stati rispettati tutti i parametri di spesa destinati al personale.

«Ho subito sentito disillusioni tra i cittadini. Sì, è vero perché da 20 anni non si facevano concorsi al Comune ma adesso si svolterà con questo piano che è il più importante degli ultimi tempi». E sul dissesto finanziario e sulle possibili ricadute negative su questo piano assunzionale Falcomatà chiarisce: «Non ci sarà alcun problema perché l'eventuale dichiarazione di dissesto non va ad inficiare la spesa sul personale già stabilita nei piani di fabbisogno».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook