Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LOCRI

Locride Ambiente, operai in stato di agitazione: "È inevitabile"

di

I lavoratori di Locride Ambiente hanno proclamato lo stato di agitazione per la mancata corresponsione della retribuzione e la consegna dei buoni pasto, e sulla scorta delle indicazioni del sindacato hanno attivato l'esperimento della procedura conciliativa e di raffreddamento.

Comunicazione in questo senso è stata data da Nazzareno Piperno, coordinatore provinciale dello Slai Cobas di Vibo Valentia con una nota indirizzata alla Prefettura di Reggio Calabria e ai Comuni interessati.

"Inevitabile, pertanto, la proclamazione dell'odierna protesta con cui i lavoratori nostri assistiti rivendicano quanto oggetto della richiesta di attivazione dell'intervento sostitutivo".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook