Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
LAVORATORI LPU-LSU

Comune di Montebello, stabilizzati undici precari: firmati i contratti a tempo indeterminato

di
blocco delle assunzioni, comune di montebello jonico, contratto a tempo indeterminato, lavoratori lpu-lsu, Annunziato Salvatore Ullì, Carmelo Guarnaccia, Caterina Pedà, Consolata Fallara, Giovanni Secondini, Isabella Pavone, Leonardo Crea, Liliana Pedà, Maria Caterina Crea, Maria Paola Simona Pizzichemi, Maria Teresa Vilasi, Reggio, Calabria, Economia
Montebello Jonico

L'attesa è terminata. Il gran giorno è arrivato. Gli 11 lavoratori lpu-lsu impiegati da oltre un ventennio dal Comune di Montebello Jonico hanno firmato il contratto a tempo indeterminato. Finalmente possono essere considerati dipendenti effettivi dell'ente, fra la soddisfazione generale.

Leonardo Crea, Maria Caterina Crea, Consolata Fallara, Carmelo Guarnaccia, Isabella Pavone, Caterina Pedà, Liliana Pedà, Maria Paola Simona Pizzichemi, Giovanni Secondini, Annunziato Salvatore Ullì e Maria Teresa Vilasi, visibilmente emozionati, si sono messi alle spalle anni di incertezze, guadagnandosi sul campo la sicurezza di un lavoro stabile. Una sicurezza ottenuta con grandi sacrifici, svolgendo per anni attività comunali essenziali, senza alcun diritto contrattuale. È grazie al loro impegno che l'amministrazione ha potuto riempire i vuoti di organico determinati dal blocco delle assunzioni.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook