Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
RIENTRO IN 20 ANNI

Reggio, abbattuto il debito dell'acqua: Comune e Regione trovano un accordo

di

Era un fardello pesante da portare sulle spalle. Stiamo parlando del debito dell'acqua del Comune con la Regione.

Ma adesso proprio con la Regione è stata trovata un'intesa per regolare i rapporti economici. Dopo una ricognizione finanziaria la Regione aveva quantificato in circa 80 milioni di euro il debito del Comune di Reggio per la fornitura idropotabile dal 1981 al 2004.

Adesso le parti hanno trovato un accordo con il quale il Comune verserà agli uffici della Cittadella poco più di 63 milioni di euro a stralcio della posizione. Il rientro avverrà in 20 anni.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook