Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
FONDI DALLA REGIONE

Depurazione a Reggio, arrivano 400mila euro per gli impianti

Inchiesta "Maladepurazione" a Reggio, arrivano circa 400mila euro dalla Regione. A distanza di quasi un anno dall'intervento della procura della Repubblica che aveva fatto scattare i sigilli agli impianti, si sblocca una piccola parte di fondi necessari a rimettere in sesto i siti, ormai in completo abbandono.

Sono 14 i depuratori sottoposti a sequestro preventivo. Per assicurare la conservazione e la gestione, nominato custode giudiziale di tutti gli impianti sequestrati il dirigente del Dipartimento Ambiente della Regione Calabria, «con obblighi di conformare urgentemente lo stato di fatto e di diritto degli impianti alle prescrizioni di legge e di regolamento applicabili in ragione delle violazioni contestate nei provvedimenti di sequestro» entro 45 giorni.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook