Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Avr di Reggio, fumata nera in prefettura: si va verso lo sciopero

di

Anche il secondo tentativo di conciliazione si chiude con esito negativo. La vertenza Avr si avvia a grandi passi verso la proclamazione dello sciopero a Reggio e provincia. E la prima giornata utile, nel rispetto dei tempi e della modalità previste per i servizi essenziali, potrebbe essere il 25 di settembre, (la conferma dovrà arrivare dalla commissione di vigilanza).

I lavoratori di Avr, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, incroceranno di nuovo le braccia. La protesta partita dalla Fiadel, guidata dal segretario Giuseppe Triglia ha ricompattato tutto il fronte sindacale che si schiera unito per rivendicare il diritto alla retribuzione delle maestranze.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook