Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Le imprese vinicole di Reggio fanno rete. Ben 33 premiate dal ministero
ECCELLENZA

Le imprese vinicole di Reggio fanno rete. Ben 33 premiate dal ministero

di
Il Consorzio Terre di Reggio Calabria diventa eccellenza
Reggio, Economia
Marco Idone, Ninni Tramontana, Domenico Ielasi, Franco Tramontana, Diego Visalli, Nino Altomonte, Alberta Nesci

Sono 33, al momento, le aziende vinicole aderenti al consorzio Terre di Reggio Calabria che hanno ottenuto il riconoscimento del Ministero delle Politiche Agricole. L’iter, avviato nel 2019 attraverso la costituzione di una rete tra le aziende vitivinicole reggine con l'obiettivo di salvaguardare il prodotto e promuoverne la commercializzazione nei mercati nazionali ed internazionali, ha avuto ieri l'avvio ufficiale nel corso di un incontro alla Camera di commercio, durante il quale si è annunciata anche l’attività promozionale per superare la fase post pandemica. All'incontro hanno preso parte il presidente Antonino Tramontana, il presidente del Consorzio Terre di Reggio Calabria Domenico Ielasi ed un gruppo di produttori aderenti al Consorzio, altri hanno partecipato in remoto. La tutela ministeriale interessa 5 denominazioni, di cui 4 Igp: Costa Viola, Palizzi, Pellaro e Locride a una Dop: Greco di Bianco. Mentre si è in attesa di definire l’ingresso in tutela Igp per altre due storiche produzioni reggine: Arghillà e Scilla.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook