Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Cultura Musica Giovanni Allevi e la Bellezza sul lungomare di Reggio - IL VIDEO
LO SPETTACOLO

Giovanni Allevi e la Bellezza sul lungomare di Reggio - IL VIDEO

di
In un momento speciale e incantato, al tramonto, il “regalo” imprevisto di quelle note al pianoforte
arena dello stretto, giovanni allevi pianoforte, reggio calabria, Giovanni Allevi, Reggio, Musica
Giovanni Allevi all'arena Ciccio Franco di Reggio Calabria

Pensa a un tramonto sul lungomare, alla magia dello Stretto, a una sera d’inizio estate con tuffo nella Bellezza. Aggiungi il sapore della “rinascita” dopo il periodo più buio e una melodia come il canto delle Sirene sul mare del mito. Vedi all’improvviso un pianoforte, quei ricci inconfondibili mentre le mani volano sui tasti: è lui, Giovanni Allevi, che suona al centro dell’Arena dello Stretto.

Il maestro – pianista, compositore e scrittore – ha scelto di registrare proprio a Reggio il video di “Kiss me again”. E ieri in tanti lo hanno notato, prima che regalasse una breve esibizione alla città che lo sta ospitando facendo da splendida vetrina.

"Reggio mi ha accolto con grande affetto e gentilezza"

«Con il cuore gonfio di emozione sono a Reggio Calabria», ha annunciato Allevi sui social. «La città, splendida, mi ha accolto con grande affetto e gentilezza. Vicino al luogo delle riprese – ha aggiunto – è stato bello trovare alcune statue monumentali di un’artista che adoro, la scultrice italiana Rabarama, celebre in tutto il mondo. Le sue creazioni, classico-contemporanee, raccontano un incanto, una meraviglia, che mi rapiscono». Ma non solo: anche la suggestiva “Opera” di Edoardo Tresoldi, col paesaggio che diventa scultura poco più a nord sempre sul lungomare Falcomatà, ha fatto da scenario all’alba per un’altra parte del video con i ballerini Virna Toppi e Gioacchino Starace, «top dancers del teatro La Scala di Milano che stanno dando vita, con passione e sudore, ad una emozionante coreografia di @damianoart», ha sottolineato ancora Allevi. Che al termine della performance ha riservato nuove parole d’amore per Reggio:

"Reggio è come la mia musica: proiettata verso il futuro"

«Un’emozione travolgente. Ho sentito fortissimo l’affetto della gente e ho provato a restituirlo e ricambiarlo attraverso le note. Bellissimo, non ho parole. La mia nuova composizione ha avuto la fortuna di avere uno scenario straordinario e favoloso. Da questo momento in poi la mia musica, la musica di “Kiss me again”, sarà legata per sempre a Reggio Calabria e di questo vado assolutamente orgoglioso». Reggio come fonte di ispirazione anche per il futuro. «È una città – ha concluso Allevi sorridendo – che conserva una grande storia, una grande essenza culturale, ma è anche proiettata verso il futuro, un po’ come la mia musica». E se il futuro sarà costruito su questa Bellezza, non potrà che essere entusiasmante.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook