Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
PROTESTE

Sanità, i tagli continui preoccupano la Cisl: "L'Asp di Reggio Calabria rappresenta il caso più critico"

La Cisl Funzione Pubblica interviene ancora una volta sullo stato della sanità. La segretaria generale della Cisl Fp Calabria, Luciana Giordano, è convinta da tempo che, se opportunamente riorganizzata, l’intera rete territoriale ed ospedaliera del Sistema Sanitario calabrese sarebbe in grado di soddisfare pienamente la richiesta di salute di tutta la cittadinanza.

"Un sistema che esprime, in alcune realtà, significative eccellenze. Non mancherebbero certo le professionalità in Calabria per far funzionare nel migliore dei modi le aziende sanitarie ed ospedaliere, visto che da sempre esportiamo i migliori talenti e li “doniamo” alle altre Regioni".

La versione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook