Giovedì, 20 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
LO SCONTRO

Villa, "Impegno Comune" rompe la pace con la maggioranza in Consiglio

di
comune di villa, consiglio comunale, impegno comune, cristian aragona, domenico aragona, Reggio, Calabria, Politica
Comune di Villa San Giovanni

“Impegno in Comune” cambia atteggiamento verso la maggioranza e decide di non partecipare ai lavori del consiglio comunale sia per l’inconsistenza dell’ordine del giorno sia per le tante, troppe, problematiche sollevate e ancora irrisolte: lo scrivono i consiglieri Domenico e Cristian Aragona.

Il loro intervento a mezzo stampa è anni luce distante dall’ultimo civico consesso in cui sembrava tracciata la strada della pace tra la minoranza e la maggioranza, soprattutto con il sindaco Siclari. Un lungo elenco di situazioni irrisolte e poi l’amara constatazione: «Tutto questo, unitamente all’ordine del giorno del consiglio, impone di sollevare una seria riflessione, che con tono polemico manifestiamo attraverso l’assenza dal consiglio comunale, ossia non è possibile continuare ad impegnare tempo prezioso per la nostra città portando in discussione questioni come quelle per cui si riunirà oggi il consiglio».

«In un anno e anche più nulla è mutato – scrive “Impegno in Comune” – la città non ha percepito un miglioramento in nulla (servizi, gestione tributi, opere pubbliche, edifici scolastici). Negli ultimi giorni addirittura anche i servizi essenziali vengono negati, la raccolta dei rifiuti ha subìto ritardi con enorme disagio per i cittadini, la città si presenta al Natale più povera e sporca che mai».

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Reggio in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook