Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
DOPO LE PRIMARIE

Pd, a Reggio Irto insidia da vicino l'asse Falcomatà-Romeo

di
pd reggio calabria, primarie pd, Giuseppe Falcomatà, Nicola Irto, Seby Romeo, Reggio, Calabria, Politica
Giuseppe Falcomatà

Che domenica sia stata un festa di popolo, non ci sono dubbi. Di questi tempi, infatti, portare quasi settemila reggini alle urne è un'impresa non da poco. Che abbia vinto la democrazia, è un altro dato inconfutabile da ascrivere ai meriti del Pd. Che il Partito Democratico reggino sia uscito più forte e coeso (come hanno dichiarato a più riprese tutti i dirigenti dem reggini) dall'esito di queste primarie è, invece, un assunto sul quale si può discutere.

La lista sponsorizzata dal sindaco Falcomatà e dal capogruppo in Consiglio regionale Seby Romeo ha conquistato il 37% dei voti. Numeri che, tradotti in parole, stanno a significare che l'asse Falcomatà-Romeo è ancora forte in città (2507 voti) ma Nicola Irto e l'area vicina a Demetrio Battaglia è molto vicina (2263).

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook