Martedì, 19 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA NOTA

Nuovo caso a Riace, per il Viminale il sindaco Trifoli era ineleggibile

riace, viminale, Antonio Trifoli, Reggio, Calabria, Politica
Antonio Trifoli

Sull'attuale primo cittadino di Riace, Antonio Trifoli - due giorni dopo il clamore suscitato dall'eliminazione dei cartelli stradali “Riace città dell'accoglienza” sostituiti con “Il paese del santi martiri Cosimo e Damiano” - ieri si è abbattuta una nota del ministero dell'Interno “girata” tramite la Prefettura al presidente del Consiglio comunale.

Secondo il Viminale, il sindaco di Riace «è ineleggibile», in quanto dipendente comunale a tempo determinato del Comune stesso. Secondo il Viminale: «Come osservato dalla Cassazione, ciò che conta, al fine della sussistenza della causa di ineleggibilità, è la presenza del rapporto di impiego subordinato e l'inserimento nella struttura dell'ente».

L'articolo completo nell'edizione odierna della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook