Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
LA PROTESTA

Sciolto il Consiglio comunale di Africo, il sindaco restituisce la tessera elettorale

di
Francesco Bruzzaniti, Reggio, Calabria, Politica

Non ci sta l'ex sindaco di Africo Francesco Bruzzaniti che, attraverso i social, ha ribadito come lui e la sua amministrazione abbiano subito un'ingiustizia attraverso l'onta dello scioglimento del Consiglio comunale. Il ministro dell'Interno ha infatti affidato l'amministrazione a una commissione straordinaria per la durata di 18 mesi “a seguito di accertati condizionamenti da parte delle locali organizzazioni criminali”.

«In attesa di sapere perché - scrive Bruzzaniti - dico solo che ad Africo la democrazia è stata cancellata e lo “Stato” ha fatto passi indietro. Non trovo altre parole per commentare quest'ingiustizia, proprio per questo ho deciso di consegnare la mia tessera elettorale insieme alla fascia che ho sempre onorato e orgogliosamente indossato».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook