Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica C'è una Reggio nascosta che lavora per dare aiuto a chi soffre in silenzio
VOLONTARIARO

C'è una Reggio nascosta che lavora per dare aiuto a chi soffre in silenzio

solidarietà, volontariato, Giuseppe Falcomatà, Reggio, Calabria, Politica
Giuseppe Falcomatà tra i volontari per aiutare i più poveri

«Lavoriamo tutti per rendere la nostra città bella, pulita e gentile. Buon 2020 a tutti i reggini». Un appello quello del primo cittadino che si trasforma in gesto concreto: «C'è una Reggio nascosta che lavora sodo ogni giorno per dare aiuto a chi soffre. È il nostro straordinario mondo del volontariato. Stamattina ho dato una mano anche io al pranzo per i nostri concittadini più in difficoltà organizzato da Help Center e Caritas alla Stazione Centrale. Una straordinaria esperienza di umanità, sorrisi e dignità. Grazie».

Il primo giorno dell'anno il sindaco Giuseppe Falcomatà l'ha dedicato al volontariato e alla riflessione che affida ai social attraverso il suo profilo facebook: «Nello scrivere il post di inizio anno sono tanti gli argomenti che potrei scegliere, come ad esempio tracciare il percorso di un anno fatto di tante attività e di qualche risultato frutto del lavoro di questi anni».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook