Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Brancaleone sull'orlo del dissesto, il commissario: "Proviamo a scongiurarlo"
IL COMUNE

Brancaleone sull'orlo del dissesto, il commissario: "Proviamo a scongiurarlo"

di

Dopo quattro mesi dalla nomina abbiamo incontrato il commissario prefettizio del Comune di Brancaleone Isabella Giusto, insediatesi dopo il mancato raggiungimento del quorum dell'unica lista presente alle elezioni amministrative del novembre 2019. In realtà per la Giusto è una conferma, alla guida dell'amministrazione. Era arrivata nell'agosto 2017, quale membro della Commissione straordinaria unitamente al prefetto Giovanni Meloni e al viceprefetto Salvatore Mottola di Amato.

In questi 30 mesi di gestione commissariale tante cose sono state programmate e sono in via di svolgimento, ma forse la matassa più grossa che si è dovuta dipanare è quella relativa al bilancio e alla situazione finanziaria dell'ente.  «La situazione finanziaria che abbiamo trovato - afferma la commissari -era caotica, e attenzionata dalla Corte dei Conti. Purtroppo la salute dell'ente era al limite del collasso. Dopo un imponente lavoro di riordino delle carte contabili, si è riscontrato uno squilibrio di bilancio (circa 5 milioni di euro) non ripianabile in via ordinaria e quindi si è proceduto alla formulazione di una procedura di riequilibro finanziario pluriennale ex art. 243 bis del TUEL (pre-dissesto)".

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook