Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Comunali a Reggio, Marcianò rompe gli indugi: sarà candidata sindaco

Angela Marcianò

«Siamo pronti, ci siamo». Che l'annuncio ufficiale della candidatura a sindaco di Angela Marcianò avvenga il 2 agosto non è un caso: «È la data del mio onomastico, un giorno a cui da sempre tengo tantissimo», spiega in un videomessaggio ai reggini l'ex assessore comunale che ha lasciato la giunta Falcomatà per dissidi con il sindaco. Rompe gli indugi, quindi, Angela Marcianò con la sua squadra. E incassa immediatamente l'appoggio del Movimento Sociale - Fiamma Tricolore: «Oggi Reggio ha più che mai bisogno di gente perbene e dietro questa candidatura - sottolinea il portavoce provinciale Giuseppe Minnella - siamo certi di poter raccogliere uno schieramento trasversale di persone capaci che soffrono per lo stato comatoso in cui versa la città».

Marcianò correrà da indipendente? Intanto «partiamo, ufficializziamo il nostro impegno e ci candidiamo - scandisce la docente universitaria con una certa emozione - ad amministrare la città. Voglio dire grazie a tutte le persone che ci hanno messo la faccia, che ci hanno contattato per comunicare che sono intenzionate ad affiancare me ed il gruppo per realizzare l'obiettivo di una città vivibile». Il primo obiettivo annunciato è «garantire ai reggini servizi pubblici essenziali, per poi dopo poter apprezzare tante altre cose».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

Digital Edition
Dalla Gazzetta del Sud in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Persone:

Caricamento commenti

Commenta la notizia