Martedì, 24 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Comunali Reggio, Davi: "'Ndranghetisti, omofobi e razzisti sono uguali"
LE ELEZIONI

Comunali Reggio, Davi: "'Ndranghetisti, omofobi e razzisti sono uguali"

comunali, klaus davi, Reggio, Calabria, Politica
Klaus Davi

"Un sindaco con neo fascisti in Giunta sarebbe emarginato anche a livello internazionale. Per me affiliati alla 'ndrangheta e antisemiti pari sono. Fuori gli antisemiti e gli omofobi dalle liste dei candidati. Non si può essere contro la mafia e dare ospitalità agli antisemiti".

Lo ha dichiarato il candidato a sindaco Klaus Davi che in questi giorni sta imperversando in lungo e in largo per le vie di Reggio, dal lungomare alle periferie. Klaus Davi con la sua lista e i suoi combattivi candidati vuole essere un elemento di rotture delle logiche delle liste dei partiti tradizionali.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook