Giovedì, 16 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reggio, la mamma dell’assessore confermata Garante per i disabili
LA NOMINA

Reggio, la mamma dell’assessore confermata Garante per i disabili

I consiglieri di FI sollevano un altro scandalo a Palazzo San Giorgio
comune reggio calabria, garante disabilità, nomine, Carmela Costarella, Giuseppe Falcomatà, Giuseppina
L'assessore del Comune di Reggio Calabria, Giuseppina "Giuggi" Palmenta

«Il sindaco Falcomatà, paladino della legalità e della giustizia, giorno dopo giorno dimostra quanto predichi bene e razzoli male». È il gruppo di Forza Italia al Comune che scrive: «L’ultima ostentazione di arroganza riguarda il Garante del Comune per le persone con disabilità. Lo scorso agosto, il sindaco aveva provveduto a nominare in quel ruolo Carmela Costarella, professionista di comprovata esperienza con un lungo percorso lavorativo nell'ambito dei servizi sociali. E fin qui nulla da eccepire. Nello stesso periodo la figlia della suddetta professionista, Giuseppina "Giuggi" Palmenta, veniva candidata nella lista “S’intesi". Una volta insediatosi il nuovo Consiglio Comunale, quest'ultima è stata prontamente nominata assessore alle Pari opportunità dallo stesso primo cittadino. Nulla togliendo dal punto di vista professionale, risulta però palese che in questo caso si determina una grave irregolarità. In questo caso, infatti, il regolamento comunale è chiaro: prevede che non debba esserci alcun legame di parentela, fino al terzo grado, tra il garante e gli amministratori comunali. Sul piano amministrativo, dell'etica e del buon senso, si è creato dunque un evidente conflitto d'interesse».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook