Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reggio, la stabilizzazione dei precari è lenta. Maiolino chiede lumi
LAVORO

Reggio, la stabilizzazione dei precari è lenta. Maiolino chiede lumi

Forza Italia incalza l’Amministrazione comunale
comune reggio calabria, stabilizzazione precari, Reggio, Politica
Il Comune di Reggio

«Trovo assurdo che una procedura che dovrebbe essere in corso di esecuzione, sia invece ancora allo stato embrionale, nonostante anche il concreto supporto finanziario proveniente dalla Regione. Parlo dei 137 lavoratori precari del Comune in attesa di stabilizzazione, come da procedura approvata tempo addietro dai vari organi pubblici preposti». Lo stupore è manifestato dal consigliere Antonino Maiolino (FI) che evidenzia come «la stabilizzazione di 99 lavoratori ex legge regionale 31/2016 ed altri 38 ex legge regionale 15/2008 è stata di fatto inserita nel piano di fabbisogno comunale e dovrebbe andare a completamento di quelli che sono i parametri stabiliti dalla procedura. In questo contesto sono 2 gli aspetti che Forza Italia vuole sottoporre all’attenzione pubblica: il ritardo nell’esecuzione dell’iter e le modalità. Sui tempi è intervenuto pure il Direttore generale del Comune, Demetrio Barreca, che il 28 settembre ha inviato formale sollecitazione al Dirigente del Settore Affari Generali, al Sindaco, al Consigliere delegato alle Risorse Umane e al Segretario Generale; missiva con cui ha assegnato 60 giorni di tempo per il completamento delle procedure selettive in questione (quindi entro novembre).

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook