Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il governo dice sì al “Patto per Reggio”: in gioco c’è la credibilità del Comune
MUNICIPIO

Il governo dice sì al “Patto per Reggio”: in gioco c’è la credibilità del Comune

di
La bozza dell’accordo risulta approvata dal 23 maggio scorso
Reggio, Politica
La sede del Comune di Reggio Calabria

La bozza definitiva dell’accordo da sottoscrivere tra Comune e presidenza del Consiglio dei ministri è del 23 maggio scorso. Licenziato ad aprile il contenuto del “Patto per Reggio” è stato definitivamente approvato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri alla fine del mese scorso ma a distanza di tempo ancora la cerimonia ufficiale per la sottoscrizione non è stata ancora fissata. L’agenda deve essere adottata e approvata dalla Presidenza del Consiglio dei ministri ma l’amministrazione comunale guidata dal sindaco facente funzioni Paolo Brunetti spera ancora di avere in città il premier per la firma. Una cerimonia che potrebbe comunque avvenire alla fine di questo mese o al massimo all’inizio del prossimo. Sarà una sfida importante per l’amministrazione comunale ma soprattutto c’è in gioco la credibilità di Palazzo San Giorgio. Con la firma di questo “patto” le somme che arriveranno non saranno a fondo perduto come avvenuto per il Decreto Agosto adottato in piena pandemia da Coronavirus, qui ci sono precisi impegni da rispettare ma c’è anche una parte di questi fondi da restituire.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook