Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Reggio, Klaus Davi "cittadino di Archi": abiterà nel quartiere della 'ndrangheta
PER "PROVOCAZIONE"

Reggio, Klaus Davi "cittadino di Archi": abiterà nel quartiere della 'ndrangheta

'ndrangheta Reggio, cittadino di Archi, quartiere ndrangheta, klaus davi, Marcello Arcudi, Reggio, Calabria, Società
Klaus Davi

Klaus Davi dal 1 ottobre sarà un “cittadino di Archi”. Una scelta di vita che per tanti è una provocazione, mentre per altri è l'ennesima sfida per contribuire ad affermare la “normalità” di un quartiere difficile.

Klaus Davi, il massmediologo conosciuto per le sue battaglie sulle Tv nazionali, ha realizzato un suo piccolo sogno: diventare un “arcota” a tutti gli effetti, perchè dal primo ottobre la sua seconda casa sarà nel quartiere «noto in tutto il mondo, purtroppo, per essere la residenza di temute famiglie della 'ndrangheta, ma popolato - ci tiene a precisare il giornalista - anche da tantissime persone per bene».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook