Giovedì, 06 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Reggio, ecco i murales della "liberazione" dedicati a Pasquale Brancatisano e Teresa Gullace
PER IL 25 APRILE

Reggio, ecco i murales della "liberazione" dedicati a Pasquale Brancatisano e Teresa Gullace

Brancatisano, reggino di Samo ed eroe della Resistenza. Teresa Gullace, di Cittanova, uccisa da un soldato tedesco durante l'occupazione di Roma, figura resa celebre da Rossellini che ne prese spunto per la Sora Pina di Anna Magnani nel film “Roma città aperta”

Stanno prendendo forma i due murales che l’amministrazione comunale di Reggio vuole dedicare in occasione del 25 Aprile a Pasquale Brancatisano, nome di battaglia Malerba, reggino di Samo, eroe della Resistenza, e Teresa Gullace, di Cittanova, uccisa da un soldato tedesco durante l'occupazione di Roma mentre tentava di parlare al marito prigioniero, la cui figura fu resa celebre dal regista Roberto Rossellini che ne prese spunto per il personaggio della Sora Pina, interpretata da Anna Magnani nel film “Roma città aperta”.

Le due opere d’arte saranno completate proprio domenica sulle facciate di palazzi che si affacciano sul piazzale Botteghelle. “Il 25 Aprile – scrive su Facebook il sindaco Giuseppe Falcomatà – lo dedicheremo idealmente a due due reggini, due italiani, due persone che hanno vissuto combattendo per la libertà!”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook