Martedì, 22 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società L’asilo di Condofuri è più bello grazie al lavoro delle mamme-volontarie
L'INIZIATIVA

L’asilo di Condofuri è più bello grazie al lavoro delle mamme-volontarie

di
Giulia, Caterina, Anna e Angelica hanno “liberato” fantasia e creatività nel cortile della scuola di Lugarà

Un cortile accogliente, dove hanno trovato spazio un angolo adibito a orto, un’aiuola in cui sono stati “piantati” fiori creati dai bambini con materiale riciclato, la nascita di un percorso sensoriale. Il progetto di abbellimento della scuola dell’infanzia di Lugarà si è concluso nel migliore dei modi. Finanziato dai genitori dei piccoli iscritti, i lavori sono stati realizzati da quattro mamme: Giulia Caridi, Caterina Praticò, Anna Laganà e Angelica Manti. «Tra me, Anna e Caterina – racconta la rappresentante dei genitori, Giulia Caridi – che ci siamo conosciute circa due anni fa alla scuola dell’infanzia di Lugarà frequentata dai nostri figli, è nata una bella amicizia. La comunione d’intenti e il forte spirito d’iniziativa, ci hanno portato a intraprendere un progetto di abbellimento della scuola, in modo da renderla più bella e accogliente, che ha visto la sua prima tappa a giugno 2019, con la realizzazione dell’insegna».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook