Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Reggio, Sandro Vitale al vertice dell’associazione “Venticinqueaprile”
ASSOCIAZIONISMO

Reggio, Sandro Vitale al vertice dell’associazione “Venticinqueaprile”

Il congresso dei partigiani

Si è concluso il Congresso dell’Associazione venticinqueaprile a poco più di un anno dalla sua costituzione avvenuta a Reggio Calabria il 14 luglio 2021.

Il congresso, articolato in cinque sessioni di lavoro, ha avuto un rilievo non solo territoriale ma anche nazionale, attestato dalla partecipazione in videoconferenza dei rappresentanti nazionali di molte delle più importanti associazioni partecipanti al “Forum delle Associazioni Antifasciste e della Resistenza” (Aldo Pavia dell’Aned, Anna Maria Sambuco dell’Anei, Maria Pia Garavaglia dell’Anpc, Spartaco Geppetti dell’Anppia e Luca Aniasi della Fiap). Ai lavori congressuali hanno partecipato numerosi familiari di partigiani: Massimo Smuraglia, figlio di Carlo Smuraglia, Sonia Calvari, figlia di Vittorio Calvari, Elio Stellitano, figlio di Nino Stillittano, Pietro Brancatisano, figlio di Pasquale Brancatisano, Antonietta Sergio, nipote di Franco Sergio; le partigiane Lidia Menapace e Marisa Ombra sono state ricordate da Rosangela Pesenti e da Danilo Chirico.

L’assemblea congressuale degli iscritti ha approvato all’unanimità la proposta della composizione del Comitato Direttivo, che ha concluso i lavori con l’elezione di Sandro Vitale alla presidenza di venticinqueaprile.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook