Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Colpo della Reggina, arriva l'attaccante Martiniello

reggina calcio, serie c, Luca Gallo, Reggio, Calabria, Sport
Antonio Martiniello

Effetto Gallo sul “Granillo”. A Reggio, dopo alcune stagioni buie, si è riaccesa la luce. I tifosi si sono riavvicinati alla formazione amaranto che in campionato sta volando. Lo dimostrano i 3.950 spettatori della gara di mercoledì sera, record stagionale. Nel giro di un mese è cambiato praticamente tutto: si è passati dallo spettro di un altro fallimento, alla “rinascita” accompagnata da grandi ambizioni.

Merito di Luca Gallo che sogna di riportare la società di via “Petrara” nel calcio che conta. Il neo presidente ha le idee chiare come dichiarato nel corso della lunga conferenza stampa. L’obiettivo del massimo dirigente è acquistare il marchio della vecchia Reggina Calcio (comprende storia e palmares) e un passo, in questo senso, lo ha già compiuto incontrando la curatela. Nell’incontro, al quale ha partecipato pure l’avvocato Vincenzo Iiriti, si è parlato anche del Sant’Agata, in mano, al momento, all’imprenditore Antonio Girella.

Gallo, dal prossimo giugno, vorrebbe contemporaneamente gestire l’impianto di via “Delle Industrie” e il “Granillo”. E proprio per parlare della questione strutture, stamattina il presidente della Reggina avrà una riunione col sindaco Falcomatà e il delegato allo sport Giovanni Latella. Appuntamento alle 12 a Palazzo San Giorgio. Nel pomeriggio Gallo e Iiriti dovrebbero, invece, vedersi con i soci di minoranza.

La volontà del presidente è acquisire il 100 per cento delle quote societarie. Il tandem De Caridi-Simonetta, che detiene il 10,44 delle azioni, ha già dato luce verde. Mercato. Ha firmato Antonio Martiniello, classe 1996, che arriva in prestito con diritto di riscatto dall’Olbia. È un attaccante che la Reggina ha strappato alla concorrenza di altre squadre tra cui  Cavese e Vibonese.

Taibi, oltre ai movimenti in entrata, sta lavorando anche alle possibili uscite. Navas e Mastrippolito sono già andati via. Il primo si sta già allenando col Verona, mentre il ragazzino è passato al Sassuolo. Nel frattempo il direttore sportivo sta seguendo diverse piste. Arriveranno un difensore centrale e un terzino.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook