Venerdì, 07 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Tra Reggina e Catania vince l'equilibrio: pareggio senza reti al Massimino
SERIE C

Tra Reggina e Catania vince l'equilibrio: pareggio senza reti al Massimino

Salomonico quanto equo pareggio tra Catania e Reggina che mantiene salda la propria posizione al vertice della classifica anche se non è riuscita a sfatare il tabù del Massimino con l’ultima vittoria dei calabri in serie C risalente al lontano 1948.

Che la trasferta etnea non doveva considerarsi una passeggiata il tecnico Toscano lo aveva dichiarato in più circostanze ed i fatti gli hanno dato ragione.

Dopo la buona prestazione infrasettimanale in coppa con la Ternana, infatti, la compagine di Lucarelli, scevra da problematiche societarie o di trasferimenti improvvisi, ha affrontato la capolista a viso aperto, concentrandosi sulla gara e cercando di non farsi intimidire dal maggiore tasso tecnico e tattico degli avversari.

Ne è scaturita una gara equilibrata, giocata prevalentemente sulla mediana con i due reparti offensivi praticamente annullati dalle opposte retroguardie.

TABELLINO

CATANIA-REGGINA 0-0

CATANIA (4-2-3-1): Furlan 6; Calapai 6, Mbende 6, Silvestri 6, Pinto 6; Salandria 6 ( dal 28 st. Welbeck) , Vicente 6,5 ( dal 28’ st. Rizzo), Biondi 6 ( dal 22’ st. Capanni), Mazzarani 6 (dal 11’ st. Curcio), Di Molfetta 6 ( dal 11’ st. Barisic), Beleck 6. Panchina: Martinez, Marchese, Esposito, Biagianti, Di Grazia, Manneh, All: Lucarelli

REGGINA (3-4-1-2): Guarna 6,5; Loiacono 6,5, Gasparetto 6, Rossi 6,5; Blondett6 (dal 11’ st. Garufo 5,5), Nielsen6 (dal 25’ st. Bellomos.v.), Bianchi6 (dal 34’ st. De Francescos.v.), Liotti 6,Sounas 5,5; Corazza5,5 (dal 34’ st. Saraos.v.), Denis5,5 (dal 11’ st. Reginaldo 5,5). Panchina: Farroni, Geria, Marchi, Mastour, Rubin, Bertoncini, Paolucci, Rivas, All: Toscano

ARBITRO: Ermanno Feliciani di Teramo 6, assistentiGabriele Nuzzi di Valdarno e Dario Garzelli di Livorno

NOTE: pomeriggio assolato, terreno di gioco in qualche tratto irregolare e gibboso, cinquemila spettatori , circa duecento di marca ospite. Ammoniti: Bianchi, Liotti, Calapaj, Welbeck, Lucarelli. Espulsi: al 42’ st. Rizzo e Gasparetto per condotta antisportiva. Angoli: pt. 4-1per il Catania, st. 1-3 per la Reggina Recuperi: pt. 2’, st. 4’

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook