Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Mancini e Cabrini lodano la Reggina: "Quanto era dura giocare al Granillo!"
SERIE C

Mancini e Cabrini lodano la Reggina: "Quanto era dura giocare al Granillo!"

di
reggina, Antonio Cabrini, Roberto Mancini, Reggio, Calabria, Sport
Roberto Mancini

La Reggina attende il consiglio federale del 20 maggio. In quella sede potrebbe essere ratificata l'ammissione in B con Monza e Vicenza. Nel frattempo continua la programmazione sulla web tv del club.

Nell'ultima puntata della trasmissione condotta di Maurizio Insardà, è intervenuto via Skype il commissario tecnico degli azzurri Roberto Mancini, anche lui scosso per le vicende legate alla pandemia "Quelle contro la formazione amaranto sono state sempre sfide tirate. Campo difficile il “Granillo”. Sugli spalti erano in sempre un venticinquemila, il pubblico dava una grossa spinta alla squadra di casa. Mi fa piacere che, grazie alla nuova società, la Reggina stia tornando ad essere protagonista".

Collegato in trasmissione anche Cabrini, il “Bell'Antonio”:  "Il Granillo ha ospitato anche due incontri della Nazionale. È uno stadio che ti trasmette emozioni, anche se non ho mai avuto la fortuna di poter giocare".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook