Venerdì, 25 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Reggina, Taibi: "Loiacono, Denis e Sounas sono intoccabili"
L'INTERVISTA

Reggina, Taibi: "Loiacono, Denis e Sounas sono intoccabili"

di

Parola d’ordine, nessuna fretta. La Reggina lavora con la ferma intenzione di ritagliarsi un ruolo da protagonista nel prossimo torneo cadetto, ma il ds Massimo Taibi conserva la calma di chi è consapevole di avere tante carte da giocare. Entrate, uscite, obiettivi e trattative: ai microfoni della Gazzetta del Sud, Taibi traccia un primo bilancio, in vista di una stagione i cui albori sono ancora lontani.

«Calciatori in uscita? Ho già parlato con alcuni procuratori, soprattutto in merito a chi ha giocato poco. Poi ci sono i calciatori riguardo i quali stiamo riflettendo. Non chiedetemi nomi, sarebbe irrispettoso. Ripeto, se in B non ci fosse una lista over così rigida avremmo tenuto almeno 20 calciatori. A livello umano sarà doloroso, ma un bravo direttore a volte deve avere la forza di non farsi prendere dal sentimento, mettendo sempre al primo posto l’interesse del club».

Sui calciatori che resteranno. «In difesa Loiacono non ci lascerà, ed in attacco lo stesso dicasi per Denis. A centrocampo Sounas è il calciatore che di sicuro non ci lascerà. Attenzione, sto facendo giusto qualche nome, ma non significa che non ce ne siano altri...». L'intervista completa al direttore sportivo della Reggina è in edicola oggi sulla Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook