Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport La Reggina rimonta lo svantaggio. Con il Pordenone finisce in parità
SERIE B

La Reggina rimonta lo svantaggio. Con il Pordenone finisce in parità

di

Pordenone Reggina 1-1
Marcatori: 
43’ pt Magnino, 40’st Galabinov.
Pordenone: 
Perisan 6.5, El Kaouakibi 6, Sabbione 6, Camporese 6, Chrzanowski 6, Magnino 6.5, Petriccione 6, Kupisz 6.5 (8’st Pinato 6), Zammarini 6.5 (29’st Cambiaghi sv) (49’ st Valietti), Folorunsho 6, Sylla 6 (29’st Tsadjout). All. Rastelli 6.5
Reggina: Micai 6.5, Lakicevic 6.5, Cionek 5.5, Regini 5.5, Di Chiara 6.5 (20’st Liotti 6.5), Bianchi 6 (20’st Hetemaj 6), Crisetig 6, Ricci 6.5 (11’ st Galabinov 7), Cortinovis 6 (11’ st Bellomo 6.5) Rivas 6.5, Montalto 5.5 (36’ st Denis sv). All. Aglietti 6.5.
Arbitro: Meraviglia di Pistoia 6.5.
Note: Osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Massimo Bandiera. Spettori totali 815. Ammoniti: Zammarini, Rivas, Camporese, Lakicevic. Nella ripresa, in pieno recupero, rosso diretto per Chrzanowski. Calci d’angolo: 5-5. Recupero 5’st.

Stava per risultare indigesto il turno infrasettimanale di campionato per la Reggina. Solo a cinque minuti dalla fine, con il solito Galabinov (terza rete stagionale) gli amaranto sono riusciti ad agguantare un buon pareggio, raddrizzando le sorti di una partita che sembrava compromessa dal gol con il quale Magnino aveva portato in vantaggio il battagliero Pordenone, quasi a ridosso dell'intervallo. Gara caratterizzata per lunghi tratti da un gioco lento e macchinoso, soprattutto nella prima frazione. Le sostituzioni operate da Aglietti hanno, in qualche modo, cambiato lo spartito nella ripresa. Non a caso la rete dell'uno a uno è stata propiziata da Bellomo e ha trovato in Galabinov il risolutore con una micidiale zampata sottomisura. La Reggina ha allungato la serie positiva mantenendo così l'imbattibilità. Crisetig e compagni hanno, inoltre, consolidato la loro soddisfacente posizione di classifica e possono guardare con fiducia al prossimo incontro casalingo contro il Frosinone. Pareggio giusto. Per i friulani, appuntamento rinviato con la vittoria, magra consolazione la prima rete in campionato e il primo punto in graduatoria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook