Venerdì, 18 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Reggio, il mare aggredisce Catona: SoS per la messa in sicurezza

Reggio, il mare aggredisce Catona: SoS per la messa in sicurezza

«Chiedo il suo autorevole intervento per salvaguardare questo tratto di costa, che comprende anche il lungomare di Gallico che soffre anch’esso, dove il mare arriva davanti alle abitazioni nelle giornate abbastanza ventose»: è l’accorato appello rivolto da Giuseppe Pinto (già candidato col centrodestra alle regionali e alle amministrative 2020) in primis al prefetto Massimo Mariani e quindi al sindaco della Città metropolitana Giuseppe Falcomatà e al dirigente del settore Difesa del suolo e demanio idrico e fluviale, arch. Giuseppe Mezzatesta. «Con questa missiva, Le chiedo - continua Pinto rivolto al prefetto - un’attenzione particolare verso la periferia cittadina che sente il bisogno di essere ascoltata, ricevere risposte sia sulle piccole cose della vita quotidiana, sia sulle più complesse problematiche legate alla sicurezza, all’incolumità pubblica dei cittadini, all’igiene ambientale, ai servizi alle persone».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook