Domenica, 19 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca 'Ndrangheta e sanità a Reggio, domiciliari per il consigliere regionale Paris - TUTTI I NOMI

'Ndrangheta e sanità a Reggio, domiciliari per il consigliere regionale Paris - TUTTI I NOMI

C'è anche il consigliere regionale della Calabria Nicola Paris tra gli arrestati, questa mattina, nell’ambito di una operazione "Inter nos" condotta dalla Guardia di finanza di Reggio Calabria sugli appalti nella sanità. Paris, 40 anni, finito ai domiciliari, è stato eletto con oltre 6500 preferenze nella lista Santelli Presidente, nella coalizione di centrodestra. Nicola Paris si trova agli arresti domiciliari con le accuse, a vario titolo, di turbativa d’asta, turbata libertà degli incanti, associazione per delinquere semplice. Tra i soggetti raggiunti dalle misure cautelari figurano anche alcuni funzionari dell'ufficio gare e appalti dell'azienda sanitaria provinciale e due ex commissari dell'ente sanitario.

Le accuse

Infiltrazione della 'ndrangheta negli appalti della sanità reggina. A scoprirla i finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria e dello Scico che, sotto il coordinamento della Procura distrettuale antimafia, hanno eseguito 17 misure cautelari con il supporto di altri reparti del Corpo, nelle province di Reggio Calabria, Catanzaro, Roma, Livorno, Verona e Milano. Sequestrate imprese per oltre 12 milioni di euro.

Tutti gli indagati:

Chilà Domenico, cl.’63
Chilà Antonino cl. 67
Lauro Giovanni cl. ‘77
D’Andrea Antonino cl. ‘85
Zaccuri Angelo cl. ‘56
Martorano Bruno cl. 75
Delfino Lorenzo cl. ‘67
Piccolo Sergio cl. ‘77
Valente Gianluca cl. ‘75
D’Andrea Mario Carmelo cl. ‘55
Costantino Antonio cl. ‘67
Costarella Massimo cl. ‘64
Macheda Francesco cl. ‘49
Calabrò Nicola cl. ‘ 50
Corea Giuseppe cl. ‘69
Ambrogio Filomena cl. ‘57
Luvarà Fortunato cl. ‘51
Galletta Giusepep Giovanni cl. ‘58
Pennestrì Rosalba cl. ‘57
Idà Salvatore cl. ‘64
Minniti Angela cl. ‘63
Squillacioti Grazia Rosa Anna cl. ‘50
Sarica Francesco cl. ‘51
Paris Nicola cl. ‘81

In carcere

In carcere sono finiti Domenico e Antonino Chilà, Giovanni Lauro, Antonino e Mario Carmelo D'Andrea, Francesco Macheda, Nicola Calabrò, Massimo Costarella Giuseppe Corea

Domiciliari

Mentre sono stati disposti i domiciliari per Filomena Ambrogio, Angelo Zaccuri, Lorenzo Delfino, Sergio Piccolo, Gianluca Valente, salvatore Idà, Nicola Paris

Altri provvedimenti

Giuseppe Giovanni Galletta (sospensione dal pubblico ufficio)

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook