Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Brancaleone, la spiaggia delle tartarughe marine ancora invasa dall’immondizia

Brancaleone, la spiaggia delle tartarughe marine ancora invasa dall’immondizia

di

A Brancaleone le forti e insistenti piogge dell’ultima settimana hanno riproposto l’annoso problema dell’inquinamento ambientale delle spiagge, e non solo. La piena delle fiumare, infatti, riversa a mare e quindi sulle spiagge tutto ciò che incontra nel suo percorso: non solo vegetazione e legname ma purtroppo anche rifiuti di ogni genere.
Il corso d’acqua principale che attraversa il centro di Brancaleone è la fiumara Pantano Piccolo che sfocia nella zona nord del lungomare, un’area che oltre ad essere zona balneare caratterizzata da splendidi fondali ricchi di scogli, è anche una delle aree storicamente preferite dalle tartarughe marine per la nidificazione. Il danno ambientale è enorme sia sulla battigia sia per il fondale, ma la soluzione non sembra trovarsi visto il ripetersi anno dopo anno del fenomeno.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook