Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Rifiuti a Reggio, il cantiere a Sambatello accelera

Rifiuti a Reggio, il cantiere a Sambatello accelera

Il consigliere metropolitano delegato al Ciclo Integrato dei Rifiuti, Salvatore Fuda, insieme al dirigente del Settore, Vincenzo De Matteis e ai tecnici della Città metropolitana, ha svolto ieri mattina un sopralluogo sul cantiere del costruendo impianto di trattamento dei rifiuti di Sambatello. Presenti anche i tecnici della Regione Calabria e della ditta che sta eseguendo l'opera.
Nel corso dell'incontro i tecnici hanno illustrato il cronoprogramma e le modalità operative dei lavori che prevedono diversi step, con l'obiettivo di non fermare mai l'impianto che dunque potrà gestire con continuità l'attività di conferimento da parte di tutti i Comuni dell'area.
«È questo il momento di accelerare su questa fondamentale infrastruttura, - ha detto a margine dell'incontro il rappresentante di Palazzo Alvaro - sono arrivati i permessi del Genio civile e con l'Anas è stato risolto un nodo importante per quanto riguarda il nuovo accesso al sito dalla strada principale. È un lavoro che va avanti in sinergia con tutte le amministrazioni comunali e che lo stesso Sindaco metropolitano facente funzione Carmelo Versace sta seguendo da vicino con particolare attenzione».
Prosegue dunque in modo energico il percorso per la crescita, sia dal punto di vista amministrativo che operativo, della gestione del ciclo integrato dei rifiuti dell'Ato della Città metropolitana di Reggio Calabria. Passi in avanti anche per quanto riguarda l'approvazione del livello definitivo del Piano d'ambito che è stato già consegnato dal Conai e a breve verrà condiviso nuovamente con i territori, così come è stato fatto per la parte preliminare, con l'obiettivo di arrivare quanto prima all'approvazione del piano esecutivo.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook