Lunedì, 19 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport La Reggina si scioglie in casa, al Granillo passa il Monopoli 2-0

La Reggina si scioglie in casa, al Granillo passa il Monopoli 2-0

Con i gironi A e B di Serie C ancora rimandati a causa dell’emergenza Coronavirus, nella ventinovesima giornata del girone C subisce una battuta d’arresto la fuga solitaria della Reggina. Dopo cinque partite senza subire gol, i calabresi alzano bandiera bianca contro il Monopoli al Granillo con il punteggio di 2-0.

Gli uomini di Toscano restano in dieci uomini per l’espulsione di De Rose in avvio di ripresa e gli ospiti ne approfittano, sbloccando il risultato con Salvemini e chiudendo la pratica nel finale con Piccinni. I pugliesi mantengono il terzo posto e permettono al Bari di riavvicinarsi a -7 dalla vetta: i biancorossi, scesi in campo a risultato della Reggina acquisito, non sbagliano al San Nicola contro l’Avellino superato per 2-1.

Il solito Antenucci apre le danze, Perrotta raddoppia ma Albadoro rende più complicato il finale per gli uomini di Vivarini, che riescono comunque a portarsi a quota 59. Impegno interno superato con pochi patemi anche per il Potenza, vittorioso per 2-0 sul Catanzaro reduce dalla sconfitta nel derby calabrese del turno infrasettimanale. Alle spalle c'è sempre la Ternana, che però allunga a sei la striscia di partite senza vittorie: al 95' Montero regala un punto al Bisceglie, in rimonta dal 2-0 al 2-2.

Foto di Attilio Morabito.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook