Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Una grande Reggina si prende il derby: tre gol e Cosenza affondato

Una grande Reggina si prende il derby: tre gol e Cosenza affondato

di

Reggina-Cosenza 3-0
Marcatori: 
9’pt. Rivas, 7’st. Menez, 18’ st. Pierozzi.
Reggina (4-4-3): 
Colombi 6.5, Pierozzi 6.5, Cionek 6.5, Gagliolo 6.5, Di Chiara 6.5 (39’st Giraudo sv), Fabbian 6.5, Majer 6.5, Hernani 6.5 (22’st Liotti 6), Ricci 7 (14’st Canotto 6) Menez 7 (21’st Gori 6), Rivas (37’st Cicerelli sv). All. Inzaghi 7.5
Cosenza (4-2-3-1): Matosevic 5, Rispoli 5, Rigione 6, Venturi 6, Panico 5.5 (10’st. Gozzi 6), Voca 5.5 (21’st Calò 6), Brescianini 6.5, Vallocchia 5 (10’st. Kornvig 5), Brignola 5 (10'st. Martino 5), D’Urso 5.5 (21’st Butic 5.5), Larrivey 5. All. Dionigi 5.
Arbitro: Valeri di Roma 6.5
Note. Spettatori 15.417 di cui 458 ospiti. Ammoniti: D’Urso, Butic, Rispoli. Espulso al 41’st Martino. Calci d’angolo 2-7. Recupero: 1’pt; 3’st.

Il derby sorride alla Reggina, che travolge un Cosenza volenteroso ma inconcludente, conquista il suo quarto successo interno su altrettante gare e consolida il  primato in classifica staccando il Brescia e restando affiancata al Bari. Tre a zero il punteggio finale grazie alle reti di Rivas, Menez e Pierozzi. Quindicimila in delirio sugli spalti, tradizione favorevole confermata, lo stop di Modena è già alle spalle, mentre il Cosenza deve riflettere sulla giornata no di molti suoi elementi. Solo nel finale i rossoblù silani hanno cercato di scuotersi, quando ormai la partita era già irrimediabilmente compromessa. Impossibile che il Cosenza visto oggi sia quello vero. (Foto di Attilio Morabito)

Sale la febbre da derby, al Granillo tutto pronto per Reggina-Cosenza

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook