Martedì, 29 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Truffa all'Inps nella Locride, i carabinieri: "Danno erariale da 5,6 milioni di euro"

Truffa all'Inps nella Locride, i carabinieri: "Danno erariale da 5,6 milioni di euro"

I carabinieri di San Luca, in provincia di Reggio Calabria, hanno denunciato in stato di libertà 458 persone, tutte residenti nel comprensorio locrideo, in concorso per "truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico e falsità in scrittura privata, al fine di ottenere un ingiusto profitto derivante dalla indebita percezione di erogazioni previdenziali e assistenziali".

Il Capitano Luigi Garrì, comandante della compagnia di Bianco: "Abbiamo scoperto un danno erariale da 5,6 milioni di euro dovuto a oltre 35mila giornate lavorative denunciate e mai effettuate".

 

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook