Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Calabria zona rossa, si svuotano le strade: a Reggio corso Garibaldi deserto - Video

Calabria zona rossa, si svuotano le strade: a Reggio corso Garibaldi deserto - Video

Poche auto e poche persone per le strade. Il primo giorno del nuovo lockdown a Reggio Calabria evidenzia la grande crisi dei commercianti costretti a chiudere dall'ordinanza che impone la zona rossa in tutta la Calabria.

Dal Lungomare a corso Garibaldi, il silenzio regna sovrano. E non manca nemmeno chi si diletta a passeggiare senza mascherine.

La stragrande maggioranza di negozi e di bar sono chiusi, ma anche nell'area metropolitana in ossequio alle disposizioni del governo contro la diffusione del virus. Tutti i marchi in franchising sono rimasti con saracinesche abbassate, qualche commerciante con proprietà unica ha sfidato le norme e altri hanno aperto solo per l'asporto.

Tutto il contrario di come faceva presagire la partecipata protesta di ieri a Piazza Italia. Questa sera è in programma una nuova manifestazione che è in violazione delle norme che impongono il divieto di uscire di casa mentre in consiglio comunale, convocato d'urgenza per affrontare l'emergenza sanitaria, la politica continua a dividersi e restano solo polemiche.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook