Martedì, 05 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Reggio, convenzione per la stazione appaltante del tribunale nuovo. Gerardis: "Grande passo in avanti" VIDEO

Reggio, convenzione per la stazione appaltante del tribunale nuovo. Gerardis: "Grande passo in avanti" VIDEO

In corso la firma della convenzione per la designazione della stazione appaltante del nuovo tribunale. Presente il sottosegretario Sisto. Queste le parole del presidente della corte d'appello Gerardis:

"Un grande passo in avanti. Si tratta di una convenzione che consente alla stazione appaltante di partire con il bando. Oggi si compie un altro passo fondamentale e sono grato al ministero che sta dando un impulso straordinario e per la prima volta possiamo essere non solo speranzosi, ma anche fiduciosi".

A margine di un'iniziativa di partito di Forza Italia, il sottosegretario alla Giustizia Francesco Paolo Sisto si è soffermato sul completamento del palazzo di giustizia: «C'è l’impegno del governo per migliorare le strutture giudiziarie al Sud». Sisto ha inoltre detto che «il vero problema delle opere pubbliche è la perdita dei controlli in corso di realizzazione, fino a disperdere le responsabilità». Il palazzo di giustizia di Reggio, ha anche dichiarato, «potrà essere completato tra i tre e i cinque anni».

Sul tema delle riforme

Sisto si è poi soffermato sulle riforme in agenda: «Occorre dire basta con le divisioni e con le liti, perchè le riforme vanno fatte tutti insieme appassionatamente, evitando chi semina zizzania e mettendo insieme la migliore magistratura, la migliore avvocatura, la migliore politica, per raggiungere un unico interesse: quello di uno Stato che possa essere migliore, magari con un pò di letizia per tutti». «Sapete, le migliori transazioni - ha concluso - sono quelle che lasciano un pò tutti scontenti, e io sono un fan di queste transazioni».

Cannizzaro affronta anche il tema dei precari della giustizia

«L'iniziativa di Forza Italia di oggi in presenza del sottosegretario alla Giustizia Francesco Paolo Sisto è mirata a illustrare ai cittadini di Reggio e della Calabria i risultati di un impegno in favore della città, come il completamento del nuovo palazzo di giustizia». Lo ha detto il deputato Francesco Cannizzaro (FI), a margine della firma dell'accordo fra il ministero della Giustizia e il Comune della città dello Stretto finalizzato al completamento degli edifici giudiziari della città. «Fa bene Mara Carfagna, di concerto con il ministro Marta Cartabia - ha aggiunto - a efficientare le strutture giudiziarie del Sud e della nostra regione, dare risposte e attenzione al precariato, poichè sono tanti i precari nell’amministrazione giudiziaria, fino ad essere positivamente determinanti per il funzionamento della macchina della Giustizia. Personalmente - ha aggiunto - mi sono fatto carico di depositare un emendamento in Parlamento proprio per salvaguardare e valorizzare l’apporto positivo dei precari con l’obiettivo di ammodernare le pratiche amministrative, effetto della buona politica e del garantismo, da sempre punti cardine di Forza Italia e più complessivamente, dell’azione del Governo».

Video di Attilio Morabito.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook