Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Ospedale di Polistena, la protesta: “Basta con i campanili. Senza risposte restituiremo tessere elettorali”

Ospedale di Polistena, la protesta: “Basta con i campanili. Senza risposte restituiremo tessere elettorali”

Don Pino De Masi, referente di Libera nella Piana di Gioia Tauro, richiama all'unità durante la protesta per l'ospedale di Polistena:  «La tutela del diritto alla salute deve interessare tutti:siamo in stato permanente di lotta. Chiediamo il diritto alla cura, perché nella Piana la Sanità è allo sfascio totale. Intendiamo lottare in tutti i modi. Manca l'unità, i sindaci parlano lingue diversi e c'è campanilismo». Gli fanno eco Rosario Trimarchi del Comitato spontaneo a tutela della Salute («Se le cose proseguono così, siamo disposti a consegnare le nostre tessere elettorali») e il sindaco di Cittanova, Francesco Cosentino. «Situazione insostenibile».

L'urlo di Polistena, tutti in piazza per difendere l'ospedale. Tripodi: “Non ci rassegniamo” FOTO | VIDEO

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook