Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Giacomo Conti protagonista sul set e sul... ring portando l'amar(o)anto nel cuore VIDEO

Giacomo Conti protagonista sul set e sul... ring portando l'amar(o)anto nel cuore VIDEO

Intervista all'attore reggino Giacomo Conti, protagonista dell'ultimo spot dell'amaro del Capo. Uomo di sport, gestisce la storica palestra Amaranto Boxe di Gallico. Oggi Giacomo convola a nozze con la sua Marilena. Tanti auguri dalla Gazzetta del Sud

35 anni, attore, sportivo (innamorato della boxe), autore di un libro. Oggi si sposa con la sua Marilena Scaramozzino ed insieme alla sua dolce metà è stato il protagonista dell'ultimo spot del Vecchio Amaro del Capo.

Lui è Giacomo Conti, perno fondamentale della storica società sportiva reggina dell'Amaranto Boxe, fondata nel 1992 da Peppe Fedele e Mario Richichi. Dopo varie esperienze sul set, tra le quali anche qualche anno fa quella con Remo Girone, Giacomo è stato scelto per lo spot della nota azienda vibonese.

"Un'esperienza bellissima, un lavoro - sottolinea Conti - curato nei minimi particolari e per me è stato una doppia soddisfazione da calabrese rappresentare la Calabria, per me che sono calabrese. Riusciamo nel nostro piccolo a mettere in evidenza le cose belle della Calabria: la bellezza di una regione fatta di gente onesta, di gente che lavora, che ha voglia di arrivare. Nel nostro piccolo cerchiamo di dare un'impronta positiva e l'abbiamo fatto grazie a Nuccio Caffo e alla produzione che hanno fatto davvero un lavoro certosino".

Ma Giacomo è anche un grande uomo di sport ed unisce, insieme alla passione per il set e per l'universo televisivo e cinematografico, quella che egli stesso definisce "un'arte a 360 gradi".

"Facciamo pugilato da tantissimi anni, da più di dieci anni siamo i primi in Calabria. Abbiamo un campione italiano (il campione dei massimi leggeri 2020, Francesco Versaci), un vicecampione europeo e siamo un punto di riferimento per la boxe in Calabria. Cerchiamo di darci da fare e mettere in rilievo le cose belle che questa città sa offrire. Abbiamo fatto tutto con le nostre forze, la gente ci da fiducia e il contesto qui di Gallico mi inorgoglisce perchè abbiamo creato una famiglia. Più che un centro sportivo, Amaranto Boxe è diventato un centro di aggregazione sociale. Noi cerchiamo di prendere i ragazzi meno fortunati e indirizzarli nella giusta via tramite lo sport ed il pugilato facendogli capire cosa è giusto e cosa è sbagliato

Il manuale del natural body building

"L'idea è nata circa cinque anni fa. Nella maggior parte dei centri sportivi i ragazzi sono abbandonati a loro stessi. Questo manuale nasce per fare in modo di non far perdere più tempo alle persone nell'allenamento. Dopo due mesi molti abbandonano perchè molti sono incapaci di allenare. E' un libro suddiviso per categorie corporee che prevedono tre tipi di allenamenti diversi per ciascuna tipologia fisica. Arrivi in palestra, prendi le misure della caviglia e del polso e inizi ad allenarti in maniera efficace e produttiva".

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook