Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Atleti, artisti e attori: così la Corrireggio si è trasferita sul web

Atleti, artisti e attori: così la Corrireggio si è trasferita sul web

Reggio corre dal lontano 1983, e non ha smesso neanche in questo strano 25 Aprile. Se nella realtà la città da mesi rispetta il fermo imposto dall'emergenza sanitaria con rigore e ordine, non ha mancato ugualmente all'appuntamento virtuale con la gara podistica organizzata da Legambiente. La 38esima edizione della Corrireggio si è così spostata sul web, in una “fantastica” corsa sulle ali della fantasia. Facendo appello all'immaginazione, gli organizzatori hanno voluto lanciare un messaggio di positività, gioia e libertà anche in questa grave situazione. E ancora una volta la città ha risposto. Innumerevoli i contributi giunti sui social dai reggini, e non solo; tanti hanno lasciato la loro testimonianza, postando foto, video e commenti, ricordi delle passate edizioni, messaggi di vicinanza e ringraziamenti per la più longeva manifestazione sportiva reggina.

Un grande affetto ed entusiasmo, la gioia della partecipazione, la commozione dei ricordi, gli appelli alla speranza in un difficile momento hanno fatto da tappe del percorso virtuale. Un 25 Aprile, Festa nazionale della Liberazione, che si è caricato così di nuovo significato per una manifestazione sempre dedicata all'ambiente, alla solidarietà e all'integrazione.

La “gara” social su Facebook ha visto protagonisti volti noti e meno noti, associazioni, enti, atleti, semplici cittadini, anche dal resto d'Italia e del mondo. Immagini di corse in casa, sul balcone, in cortile, testimonianze e interventi. In primo luogo gli sportivi, con i vincitori delle ultime edizioni, Katia Arco, Ginevra De Benedetti, Grazia Toma, Antonio Giuseppe Nocera, Palma De Leo, Sey Samba, l'indimenticabile giovane del Gambia vincitore della non competitiva 2017, e naturalmente Alberto Adamo, vincitore della prima edizione e di tante successive. Immancabili i personaggi del mondo dello sport reggino, il direttore sportivo della Reggina Massimo Taibi, il tecnico delle meraviglie Mimmo Toscano, il capitano della Viola Basket Fortunato Barrile, le atlete Anna Barbaro, Giusi Versace, Giuseppe Tamburino, e le tante associazioni sportive che affiancano la manifestazione: tra gli altri, il Comitato paraolimpico Reggio Calabria, il Canoa Kayak Club, la Fip Calabria, la Fidal Calabria, Fipav Reggio Calabria, l'Atletica Brothers, i Pattinatori Società Calabria, i protagonisti della Traversata dello Stretto, Atletica Barbas, l'Athletica Vaticana, I Girasoli della Locride. Qui il video di Domenico Fiore, attore di Spazio Teatro.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook