Domenica, 25 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Ospedale di Locri, sigilli agli ascensori dell’ala Nord

di
controlli nas ospedale locri, ospedale locri, sigilli ospedale locri, Reggio, Calabria, Cronaca
Ospedale di Locri

I carabinieri hanno posto sotto sequestro i tre ascensori “grandi” del settore Nord dell’ospedale di Locri, quelli che servono i reparti di emergenza-urgenza, quali Cardiologia-Utic, Medicina, Neurologia, Angiologia e Psichiatria.

È il risultato dell’ispezione dei Nas sollecitata dal neo commissario della Sanità calabrese, Saverio Cotticelli, per accertare le condizioni infrastrutturali dell’ospedale locrese a seguito del drammatico blocco dell’unico ascensore funzionante in quell’ala dell’ospedale.

Intanto ieri sera, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, il comitato dei sindaci della Locride, convocato in maniera allargata proprio per invocare idonee risoluzioni per l’ospedale di Locri sta pensando a una protesta di massa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook