Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raccolta rifiuti a Reggio, prorogata l'ordinanza Avr: resterà fino a dicembre
INCERTEZZA SUL FUTURO

Raccolta rifiuti a Reggio, prorogata l'ordinanza Avr: resterà fino a dicembre

di

Scatta la proroga dell'ordinanza con cui garantire la continuità del servizio di raccolta dei rifiuti a Reggio. Avr resta in riva allo Stretto fino alla fine dell'anno, così come è previsto del resto anche dalla sentenza del Tribunale amministrativo, periodo durante il quale il Comune dovrà provvedere al pagamento di un corrispettivo mensile di 2,1 milioni circa.

L'Ente dal mese di marzo, quando la società ha rifiutato l'ennesima proroga del contratto, ha emesso l'ordinanza urgente con cui evitare possibile pregiudizio ai danni della salute dei cittadini e dell'ambiente. Provvedimento scaduto ieri che il Comune ha prorogato fino al 31 dicembre. Intanto in questi mesi ha provveduto, tra mille difficoltà a pagare le fatture correnti. Ma senza che questo sbloccasse il pagamento degli stipendi, fermi ormai da tanto, troppo tempo. In questi giorni l'emissione di due mandati ha consentito alla società di sbloccare la situazione e di pagare uno stipendio, quello del mese di luglio. Restano ancora agosto e settembre.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook