Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio Calabria, inchiesta sui brogli elettorali nel 2020: chiusura indagini per 35 I NOMI
L'INCHIESTA

Reggio Calabria, inchiesta sui brogli elettorali nel 2020: chiusura indagini per 35 I NOMI

La Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha concluso le indagini sui presunti brogli che sarebbero avvenuti in occasione delle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale del capoluogo del settembre del 2020 nell’ambito delle quali fu arrestato l’allora capogruppo del Pd Antonino Castorina. Nell’inchiesta sono coinvolte, complessivamente, 35 persone, alle quali è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari. Dall’inchiesta, coordinata dal procuratore Giovanni Bombardieri e dal sostituto Paolo Petrolo, con indagini delegate alla Digos, è emerso che alle comunali avrebbero votato un centinaio di anziani che in realtà non si sono mai recati al seggio.

In alcuni casi si trattava di persone addirittura decedute. Secondo l’accusa, i brogli sarebbero stati messi in atto grazie ai duplicati delle tessere elettorali ritirati negli uffici comunali da Castorina e dal suo entourage. Castorina è accusato, in particolare, di essere stato "promotore, organizzatore e capo indiscusso» di un’associazione per delinquere finalizzata a «commettere più delitti in materia elettorale» finalizzati ad ottenere l’elezione dello stesso Castorina nel consiglio. L’ex capogruppo del Pd, stando sempre all’accusa contestatagli, avrebbe mantenuto «i rapporti con gli altri accoliti», ai quali avrebbe dato «personalmente direttive in ordine al modus operandi da porre in essere per la materiale contraffazione dei registri e delle schede elettorali». L’avviso di conclusione indagini è stato notificato, tra gli altri, anche all’ex presidente del Consiglio comunale Demetrio Delfino, accusato di abuso d’ufficio in relazione all’autonomina di Castorina a componente della commissione elettorale. La stessa accusa viene contestata al segretario dell’Ufficio elettorale Antonio Covani.

I coinvolti nell’inchiesta

Antonino Castorina
Demetrio Delfino
Antonio Covani
Francesco Laganà
Simone D’Ascola
Carmela Serena Minniti
Antonio Fortunato Morelli
Luciano Barbuto
Federica Barillà
Pasquale Giovanni Suraci
Daniele Suraci
Claudio Orazio Merlin
Maria Elisabetta Vittoriano
Antonino Pellegrino
Andrea Barbaro
Domenico Tropeano
Domenico Catalano
Chiara Cogliandro
Danilo Oppedisano
Giuseppa Ripepi
Alessandro Arcadi
Carmela Latella
Stefano Barillà
Caterina A. Consolata Iriti
Anna Elisabetta Gallo
Giuseppina Facciolo
Lucia Maria Milea
Francesca Ripepi
Anna Teresa Adamczyk
Vincenza Tramontana
Rosaria Pizzimenti
Paola Gattuso
Stefania Romeo
Davide Antonio Romeo
Marianna Iacob

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook