Domenica, 29 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Il bergamotto di Reggio Calabria più "forte" del Covid: prezzi più bassi contro la crisi
IL CONSORZIO

Il bergamotto di Reggio Calabria più "forte" del Covid: prezzi più bassi contro la crisi

di

«L'emergenza sanitaria in atto ha creato inevitabilmente problemi al bergamotto e all'intera filiera. Con questa consapevolezza, e con senso di responsabilità, abbiamo ritenuto - di concerto con le più grosse ditte di esportazione e conseguentemente con i titolari delle più prestigiose case di profumeria - di abbassare il prezzo dell'oro verde in un momento così difficile della nostra storia».

Così l'avvocato Ezio Pizzi, presidente del Consorzio del bergamotto, spiega la scelta del Consorzio Unionberg - di cui è a capo - di garantire ai propri associati il miglior prezzo e la commercializzazione di tutto il bergamotto di Reggio Calabria conferito. Dunque, prezzi altamente competitivi in era Covid ed è anche un segnale di vicinanza all'intera categoria.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook