Sabato, 08 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reggio verso il voto, appello per una candidatura civica: centrodestra in mezzo al guado
ELEZIONI COMUNALI

Reggio verso il voto, appello per una candidatura civica: centrodestra in mezzo al guado

centrodestra, sindaco, Antonino Minicuci, Francesco Cannizzaro, Giuseppe Falcomatà, Giuseppe Lombardo, Reggio, Calabria, Politica
Comune di Reggio Calabria

Incontri più o meno blindati, trattative, annunci, fughe in avanti e marce indietro, indiscrezioni, scambi d'accuse: Reggio si catapulta in piena campagna elettorale in vista del voto di settembre. E il clima è già di caccia al voto, pur mancando una delle componenti principali: il candidato del centrodestra. Al momento, l'uscente Giuseppe Falcomatà per il centrosinistra non sa da chi verrà sfidato per il centrodestra. Come noto, l'indicazione - sulla base degli accordi romani - spetta alla Lega, che fino ad oggi non è riuscita a trovare la sintesi anche a causa delle forti resistenze di Forza Italia guidata dal deputato Francesco Cannizzaro.

I nomi sono sempre gli stessi. In pole position resterebbe Antonino Minicuci, ma le alternative spuntano come funghi: l'ultima in ordine di tempo porterebbe all'avvocato Giuseppe Lombardo, figlio dell'ex procuratore di Catanzaro, in passato esperto presso il Comune di Bagnara. In settimana i nodi dovrebbero essere finalmente sciolti, anche perché il tempo ormai stringe davvero per un centrodestra che finora non ha dato certo l'idea di avere una linea comune.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook